Nel 1997 è stato istituito il Centro di Studi Giuridici Latinoamericani (CSGLA), in base ad una convenzione tra l’Università degli Studi di Roma ‘Tor Vergata’ e il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). Le attività del CSGLA si svolgono in due campi:scientifico e didattico; proseguendo, così, i programmi di ricerca e di specializzazione a carattere giuridico avviati dal Centro Interdisciplinare di Studi Latinoamericani dell’Università degli Studi di ‘Tor Vergata’.In particolare il CSGLA si occupa di ricerche sul subsistema giuridico latinoamericano, centrando la sua attenzione specialmente nell’approfondimento della Formazione del Sistema e Codificazione, della Integrazione e Unificazione del Diritto in Europa e in America Latina (con particolare riferimento al diritto dei contratti ed alla responsabilità extracontrattuale); del Debito internazionale; della Tutela del consumatore; della Tutela dell’ambiente; del Diritto processuale civile; del Diritto del lavoro ed altri.L’attività del CSGLA è altresì diretta alla formazione di competenze scientifiche, ospitando ed assistendo ricercatori e borsisti, collaborando a dottorati di ricerca o ad altri corsi di formazione specialistici (di Perfezionamento e di Master), nelle materie di sua competenza.Infine, il CSGLA è membro cat. B del Consejo Europeo de Investigaciones Sociales sobre América Latina (CEISAL), Organización no Gubernamental – cat. C -UNESCO. Per la realizzazione della sua attività, il Centro ha collaborato e collabora sia con altre entità dell’Università di Roma ‘Tor Vergata’ (dipartimenti e cattedre), sia con numerosi organismi scientifici italiani e stranieri.